Pubblicato in: cure naturali

INTEGRATORI SWISSE

Screenshot_17.png

grazie ad un progetto Victoria ,ho potuto provare gli integratori SWISSE

di solito non li uso o meglio,non mi avevano mai convinto più di tanto

devo dire invece che mi sono ricreduta

trovo questi integratori  molto validi,i primo risultati si vedono dopo circa 15 giorni di utilizzo costante

la SWISSE lavora per realizzare prodotti di prima qualità,cercando  ingredienti in tutto il mondo, sviluppando formule scientificamente provate da una combinazione di vitamine, minerali, antiossidanti ed erbe.

io personalmente ho usato Capelli, Pelle e Unghie

img_04041.jpg

è una formulazione multi-nutriente ad alto contenuto di biotina, per un supporto nutrizionale che agisce dall’interno.

La biotina contribuisce al mantenimento di capelli e pelle sani. Lo zinco contribuisce al mantenimento di capelli, pelle e unghie sani.
Formazione del Collagene: La vitamina C contribuisce alla normale formazione del collagene per la normale funzione della pelle. Il collagene è una proteina strutturale e svolge un ruolo nel tessuto connettivo per aiutare a mantenere la pelle in salute.
Stress Ossidativo: Lo zinco e la vitamina C contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

img_04051.jpg
premetto che io ho un capello riccio e crespo,dopo circa 2 settimane ho iniziato a notare una diminuzione della perdita di capelli,non che prima ne perdessi a ciocche,ma comunque sulla spazzola ce ne sono molti meno,li trovo più forti e anche più luminosi

anche le unghie sono più forti,prima bastava che sbattesi anche piano e si rompevano,adesso noto che si rompono con meno facilità

unico difetto è la dimensione delle pastiglie,sono un po’ troppo grandi,io personalmente non ho avuto grossi problemi,ma molti amici e parenti hanno dovuto tagliarle a metà

La linea di prodotti Swisse non offre una soluzione unica per tutti, ma le formule sono mirate in base alla fascia di età e al genere per garantire che il regime di integrazione sia tagliato su misura in base ai fabbisogni individuali

per le difese immunitarie,per mantenere il nostro cuore,ossa e muscoli forti,per la carenza di ferro,contro la stanchezza,per perdere peso e molti altri

swisse

io mi ritengo soddisfatta,se anche voi volete provare questi integratori basta che andate in questo SITO e cercate l’integratore che fa al caso vostro

come sempre grazie e alla prossima

 

Pubblicato in: cure naturali

HERBACOL UN AIUTO PER IL NOSTRO INTESTINO

ciao a tutti,

come a tutti credo che qualche volta ci capita di avere addome gonfio,oppure qualche problema con la flora intestinale,bene grazie a questo prodotto potremmo avere una mano

parlo di

HERBACOL

offerto  dalla ditta

 

PLASTIMEA

IMG_3789.JPG

si tratta di un INTEGRATORE ALIMENTARE PURIFICANTE DELL’ORGANISMO

  • ci aiuterà a eliminare le  tossine 
  • purifica il nostro sistema digestivo, dal fegato al colon
  • agisce su tutti gli aspetti digestivi : transito, gonfiori, conforto digestivo
  • un alleato nella cura dimagrante

HERBACOL  unisce la parte migliore di 6 piante attive e di probiotici che stimoleranno l’attività e i movimenti regolari del vostro intestino e ricostruiranno una flora intestinale diffettosa

Ingredienti
Composizione • Psyllium blond (Plantago ovata) tegumento • Finocchio (Foeniculum vulgare) frutto estratto • Konjac (Amorphophallus konjac) rizoma • Zenzero • Aloe vera (Aloe barbadensis miller) foglia frutto estratto • Pepe nero (Piper nigrum) estratto. • Lactobacillus acidophilus 100 milliardi

si consiglia di prendere una capsula 3 volte al giorno ,colazione ,pranzo e cena

il barattolo durerà 1 mese perchè all’interno ci sono 90 pilloe

ATTENZIONE quando si assumo integratori come questi si deve sempre associare un alimentazione adeguata e fare un pò di movimento
non c’è nulla che fa miracoli senza impegno!

per ora posso dire che ho trovato un giovamento per quanto riguarda la digestione,sono curiosa di vedere gli altri effetti
NESSUN effetto collaterale

se siete curiosi potete  andare a vedere QUI

grazie alla prossima! ciao

Pubblicato in: cure naturali

RIMEDI CONTRO MAL DI TESTA

CIAO AMICHE,

oggi vi volevo darvi qualche consiglio su come far passare il mal di testa,o comunque alleviarlo un pò con metodi naturali e “della nonna”

malditesta

di mal di testa ce ne sono di diverso tipo,alcuni sono più persistenti altri passeggeri

tipi di mal di testa

e purtroppo per alcuni mal di testa questi rimedi non aiuteranno molto,però tentar non nuoce,di sicuro non fanno male!

1) TISANE,images le tisane aiutano a rilassarsi,sopratutto se l’infuso è a base di camomilla, fiori di arancio, lavanda, limone, maggiorana, melissa, passiflora, valeriana,o tutte insieme o anche singolarmente,io di solito la faccio camomilla e limone!

2) IMPACCHI impacco-oli-essenziali per alleviare il dolore potete fare impacchi con foglie  di cavolo o cipolla oppure rafano,tritate e mettetele  in un panno e poi mettete sulla testa per almeno mezz’ora, oppure potete tagliate delle fette di limone o di patata e le fermate con un panno sulle  tempie! anche impacchi con acqua fredda (o calda) sul punto che fa male aiuta!

3) RIMEDI OMEOPATICI, ci sono molte possibilità per diversi tipi di dolore

Arsenicum album, è consigliato quando il dolore è causato da tensione e stress, quando dunque vi è la tendenza ad accumulare la rabbia tutta in testa. Questo rimedio infatti interviene soprattutto in casi di cefalea scatenata da un fattore preciso di stress o arrabbiatura.

Kalmia latifolia, aiuta a combattere il mal di testa che inizia dal collo e si estende dalla nuca fino al centro della testa e che compare soprattutto la mattina e termina la sera intensificandosi a metà giornata, peggiorando con la luce.

Belladonna Per una forte cefalea pulsante frontale accompagnata da ipersensibilità al cuoio capelluto (tanto che si ha difficoltà anche a pettinarsi). I dolori sono pungenti, peggiorano all’aria aperta e con il rumore.

Bryonia per combattere il dolore che parte all’occhio sinistro o dalla fronte e che si estende a tutta la testa, associato anche a stitichezza. I dolori aumentano se si fa qualsiasi tipo di movimento.

Calcarea Phosphorica è utile per gli studenti che oltre al dolore alla testa accusano anche un forte mal di pancia.

Cimicifuga, in caso di rigidità di collo e dolore che si presenta soprattutto con il ciclo mestruale o con i cambiamenti ormonali durante la menopausa.

Ignatia amara, per problemi causati da spasmi alla testa o alla schiena e si sente come un chiodo fisso, in particolare un mal di testa causato da un trauma o un dolore emotivo.

Natrum muriaticum è un ottimo rimedio per l’emicrania causata da esposizione al sole o mal di testa che si accendono da stress o dolore.

Nux vomica, indicato per i mal di testa causati da stress, troppo lavoro, cattiva digestione o intossicazione. Il dolore è spesso accompagnato da nausea e mal di stomaco. Questo rimedio è ottimo anche in casi di costipazione.

Pulsatilla (Pulsatilla pratensis) anche questa può alleviare il dolore causato dal ciclo mestruale.

Spigelia, utile per la cefalea a grappolo che interessa prevalentemente la zona del viso e degli occhi.

4) CAFFE CON LIMONE download (1) questo rimedio è molto usato! preparate un buon caffè ,mezza tazzina  e ci spremete mezzo limone,il sapore è abbastanza terribile ma poco dopo inizierete a sentire meno dolore!

5) ACETO SALE GROSSO aceto_di_mele_sale versate una manciata di sale grosso in un bicchiere e lo riempite di aceto,quando il sale è sciolto respirate a fondo l’aroma!

6) RIPOSO ,purtroppo molti mal di testa sono causati da tensioni e nervoso,stdaiatevi al buoi e cercate di liberare la mente

7) DOCCIA vb21112013650images doccia calda  aiuta a alleviare la tensione muscolare,far scendere l’acqua direttamente sulla nuca, oppure fare un bel bagno caldo

8) MENTA PIPERITA Coltivazione-menta_O1 aiuta a rilassare i muscoli,mette qualche goccia di olio alla menta sotto il naso,aprirà anche le vie nasali diminuendo la tensione

9) AROMATERAPIA 14622853-oli-essenziali-per-l-39-aromaterapia mettere in una ciotola dell’acqua bollente e poi aggiungere qualche goccia di oli  essenziali,i più indicati sono : rosa,lavanda violetta,chiodi di garofano e scorza di arancia,e inalare l’aroma

10) SESSO  ebbene si! l’attività sessuale aumenta  serotonina e dopamina  (2 neurotrasmettitore detti anche  ormoni del buon umore) e quindi aiuta a dar sollievo!

speri di essevi stata di aiuto,come sempre se avete altri rimedi e vi va di condividerli potete scriverli!!!

GRAZIE ALLA PROSSIMA

Pubblicato in: cure naturali

RIMEDI CONTRO MAL DI GOLA

CIAO AMICHE,

purtroppo con l’inverno arrivano anche le influenze e i raffreddori,io sono sempre alla ricerca di metodi nuovi,ma soprattutto NATURALI,per poterci aiutare a far passare questi malanni.

OGGI vorrei darvi qualche consiglio mio e delle mie amiche ,che si posso usare per alleviare il MALE ALLA GOLA!

Mal-di-gola-1728x800_c

prima di tutto vediamo come poter evitare di prendercelo!

* evitare sbalzi di temperatura

*se si è all’aperto coprire bene collo con sciarpe o foulard

*evitare di stare per molto tempo in luoghi freddi

*evitare cibi o bevande dall’azione irritante

RIMEDI PER MAL DI GOLA

1)      come ci suggerisce  Simonetta,usare la PROPOLI,big_PROPOLI

dotata di proprietà antinfiammatorie,antibatteriche è priva di effetti collaterali,adatta sia a bambini che adulti

2)       la nostra amica Mina ci da un ottima ricetta per fare un infuso con arance e zenzero
100 ml di acqua
1 bustina di the
2 cucchiaini di zucchero
2 cucchiai di miele
2 arance ben lavate
1 zenzero piccolo
Bollire l’acqua e versare la bustina di the poi unite zucchero e miele. In un barattolo posizionare le arance e lo zenzero tagliato a fette sottili. Versare il the chiudere il barattolo e mettere in frigo. Può stare dai 2 / 3 mesi e coprire sempre arance e zenzero per evitare il formarsi di muffa

3)    SALE ACQUAacquasale

 potete anche provare a fare dei gargarismi mescola un cucchiaio da the di sale in un bicchiere pieno di acqua tiepida,da ripetere ogni ora

4) potete usare l’ACETO DI MELE, Screenshot_11

che ha delle proprietà anti batteriche,si possono fare dei gargarismi diluendo 1 cucchiaio di aceto in un bicchiere di acqua

5) la CANNELLA, cannella

che oltre ad adorarla,ho scoperto che ha un sacco di  proprietà curative,con questa possiamo fare una buonissimi tisana,in un bel bicchiere di acqua bollente mettiamo  2 cucchiai di miele,2 di cannella  e una manciata di pepe,bevetela calda!

6) LIMONE download (1)

io lo uso moltissimo per fare gargarismi,spremete un bel limone in un bicchiere di acqua!
e anche ottimo  bevuto sia in acqua calda che fredda!

7) LIQUIRIZIAliquirizia-300x300

per il mal di gola è stata una novità,io la conoscevo come rimedio (molto efficace) per calmare la tosse,comunque una mia amica Francesca,mi ha fatto scoprire che è ottima anche per il mal di gola,basta masticarla

8) il MIELE,Scrub-Esfoliante-Viso-Fai-Da-Te-Zucchero-e-Miele1

io non sono una grande amante del miele,però devo dire che effettivamente fa molto bene per molte cose,in questo specifico caso aiuta ad alleviare un pò il fastidio alla gola,basta mangiarne un cucchiaino diverse volte al giorno

9) SALVIA,Kräuter

oltre ad essere un efficace digestivo  ha anche delle proprietà battericide,in un bicchiere di acqua bollente mettete 4/5 foglie  fresche (oppure 2 cucchiaini di quella essiccata) in infusione e poi bevete,

10) i classici FUMENTI, fumento

possiamo farli con molti oli essenziali,tipo: pepe nero,pino,eucalipto,limone,molto buono rosmarino,basta far bollire 1 litro d’acqua poi aggiungi 4/5 gocce di olio,lo copri per 2/3 minuti poi ti metti sulla pentola con un asciugamano sulla testa e respiri profondamente,sia dal naso che dalla bocca!

per ultimo ma molto importante mantenete sempre la gola ben idratata,bevendo spesso piccoli sorsi d’acqua,oppure infusi,o the!

spero di esservi stata di aiuto,se avete altri rimedi non siate timide e scriveteli pure i consigli sono sempre molto apprezzati

ci sentiamo presto ciaooooooo

.

Pubblicato in: cure naturali

CISTITI

ciao amiche,oggi vorrei parlare di un problema che purtroppo molte di noi ne soffrono!
le cistiti

cistite

dolorose e fastidiose,per questo vorrei darvi qualche consiglio per poter ridurre il rischio che vengano

Nella maggior parte dei casi, la cistite si verifica indipendentemente dai comportamenti alimentari adottati. Ciò detto, una dieta equilibrata e uno stile di vita sano consentono di ridurre il rischio di contrarre la patologia.

1) Non abusare di tè, caffè, bevande alcoliche, cibi fritti o eccessivamente salati, cibi speziati e piccanti: possono irritare la vescica. A maggior ragione, è quanto mai opportuno non abusare o addirittura astenersi dal consumo di alcol nel corso della terapia per la cistite conclamata.

2)Prediligere alimenti freschi.

3) La stipsi aumenta il rischio di contrarre la cistite perché favorisce la proliferazione batterica. I batteri che si trovano nelle feci possono raggiungere la vescica attraverso l’uretra e, una volta giunti lì, prosperare e provocare la cistite. Per questo motivo, in caso di stipsi, sono consigliati alimenti ricchi di fibre – quali pane integrale, verdure cotte e frutta – e alimenti con proprietà antiossidanti – come mele o tè verde.

4) Per via delle sua proprietà immunostimolanti (2) l’aglio – crudo, in particolare – è considerato un utile supporto nella prevenzione della cistite.

5) Mangiare frutta e verdura ricche di acido ascorbico, in quantità adeguata, come ad esempio i vegetali a foglia verde, i peperoni, i pomodori, i kiwi e gli agrumi, per garantire all’organismo un corretto apporto di vitamina C, che rinforza il sistema immunitario (1) e svolge un’azione di contrasto alla proliferazione dei batteri nell’apparato urinario.

6) L’assunzione di probiotici, contenuti ad esempio negli yogurt o in alcuni integratori alimentari, è consigliato per il mantenimento del giusto equilibrio della flora batterica (3). Lo squilibrio della normale presenza di batteri non patogeni (ad esempio i lattobacilli) riduce la difesa contro i batteri patogeni.

7) Bere molta acqua è molto importante – almeno 6-7 bicchieri al giorno – al fine di urinare più frequentemente.

8) Infine sempre in tema di cistite e alimentazione non vanno trascurati i benefici del mirtillo rosso (cranberry) e delle proantocianidine in esso contenute, in grado di ridurre l’adesività dei batteri alle mucose delle vie urinarie e utili a prevenire l’insorgenza di infezioni alle basse vie urinarie

Screenshot_4

spero di esservi stata di auto!
a presto con altri consigli